Ultimo aggiornamento: mercoledi' 20 ottobre 2021 00:33

Cellino: “Balotelli non è più qui con la testa, siamo delusi. Futuro? Con la B sarà svincolato”

27.05.2020 | 22:40

Massimo Cellino, presidente del Brescia, è intervenuto su Telelombardia per parlare della situazione di Mario Balotelli. Queste le dichiarazioni del patron delle Rondinelle: “Se è successo qualcosa con Balotelli? Innanzitutto i tribunali cerco sempre di evitarli… Forse il problema Balotelli è anche ingigantito. Mario è un ragazzo particolare ed è anche scontato che con la testa non sia più con noi, niente di diverso da come è sempre stato. Perché non ha reso? C’entra anche la sua gestione specie all’inizio quando c’era Corini che gli voleva bene ed è stato anche un po’ viziato. Ad esempio venivano accettati un po’ dei suoi ritardi. È sbagliato imputare tutto solo a Mario, però la delusione c’è e forse c’è anche da parte sua. Gli volevo bene, speravo che l’aria di casa e la voglia di Nazionale lo facessero andare bene. Siamo tutti delusi. Con la Serie B il contratto di Balotelli si annulla, con ogni probabilità sarà senza contratto l’anno prossimo vista la classifica”.

 

Foto: Twitter ufficiale Brescia