Ultimo aggiornamento: martedi' 26 maggio 2020 16:17

Ceferin: “Piuttosto che non giocare, meglio riprendere senza spettatori”

20.04.2020 | 10:40

Intervistato da Il Corriere della Sera, il presidente dell’UEFA, Aleksander Ceferin ha parlato dell’eventuale ripresa dei campionati: “La priorità è la salute di tifosi, giocatori e dirigenti. Sono ottimista di natura, credo ci siano opzioni che ci possono permettere di ricominciare campionati coppe e portarli a termine. Potremmo dover riprendere senza spettatori, ma la cosa più importante credo sia giocare le partite. È meglio giocare senza spettatori che non farlo affatto. Il calcio riporterebbe nelle case dei tifosi emozioni e gioia di cui hanno disperatamente bisogno. Coppe Europee? Dipende tutto da quando ricominceremo, ma giocare fino a settembre-ottobre avrebbe un impatto pesante sul calendario della stagione 2020-21. FFP? Abbiamo già sospeso alcune condizioni, ma non lo rottameremo. Ci ha dato tanti benefici, è un aiuto e saremo flessibili.”

 

 

Foto: Guardian