Ultimo aggiornamento: domenica 16 giugno 2019 15:06

Catanzaro, è caos dopo il ko di Melfi: aggrediti i calciatori, danneggiata l’auto di Gomez

12.03.2017 | 20:48

Brutto post partita allo stadio Arturo Valerio di Melfi dopo il successo dei lucani per 1-0 contro il Catanzaro. A fine partita, infatti, alcuni ultras calabresi, furibondi per il ko rimediato dalla propria squadra, avrebbero scavalcato la rete di recinzione danneggiando l’auto dell’attaccante ventiduenne Guido Gomez. Inoltre, lo stesso Gomez, insieme al compagno Leone, sarebbe stato colpito con un pugno. Nel mirino della contestazione sarebbero finiti anche altri giocatori del Catanzaro. I facinorosi sarebbero stati accompagnati in questura per essere identificati.