Ultimo aggiornamento: venerdi' 04 dicembre 2020 00:25

Catania, auguri di pronta guarigione a Caffo. E il presidente della Vibonese risponde

18.11.2020 | 16:36

In vista della gara di questa sera tra Catania e Vibonese in programma alle ore 20.30, gli etnei hanno mandato un messaggio di augurio al presidente della Vibonese Pippo Caffo – dopo esser risultato positivo al Covid-19. Questo quello si legge sui social rivolto all’imprenditore originario proprio della città siciliana: “Caro Presidente Caffo, purtroppo stasera non avremo il piacere di accoglierti insieme alla tua US Vibonese Calcio al “Massimino”, laddove ti emoziona sempre un antico sentimento per la tua terra d’origine e per il Catania, ma attendiamo di poter rivedere presto questo sorriso così gioiosamente sportivo, il tuo. Auguri sinceri di pronta e completa guarigione.”

E il patron dei calabresi ha risposto così: “Grazie al Calcio Catania, agli amici, ai tifosi rossazzurri per i messaggi di auguri che in queste ore mi hanno rivolto anche pubblicamente. Commuovente il post pubblicato dalla società etnea che ha voluto così dimostrarmi, per l’ennesima volta, stima e affetto in un momento particolare non solo per me ma per tutta la Vibonese. Una squadra, una città, quella di Catania che, come tutti sanno, porto nel cuore fin da bambino. Purtroppo questo maledetto virus non mi permetterà di essere lì ma con gli abbracci virtuali ricevuti è come se lo fossi. Ovviamente guarderò la partita e soffrirò come se fossi in panchina sicuro di assistere ad una bella serata di calcio trainata dai valori e i principi dello sport che stanno alla base tanto del Catania quanto della Vibonese. Ancora grazie”.

Foto: sito Vibonese