Ultimo aggiornamento: lunedi' 18 gennaio 2021 00:28

Castori: “Il Monza ha giocatori che non c’entrano nulla con la Serie B “

30.12.2020 | 19:21

Fabrizio Castori, allenatore della Salernitana, ha commentato in conferenza stampa la sconfitta contro il Monza. Queste le parole del tecnico granata: “I campionati si vincono alla fine, per noi è già importante esserci a cospetto di avversarie che, ad inizio stagione, sembravano più accreditate. Abbiamo perso 3-0, ma vogliamo giocarcela fino in fondo. Non è il momento di parlare di mercato, faccio l’allenatore e devo analizzare la partita. Ho cambiato modulo dopo 20 minuti perchè purtroppo la difesa non si stava muovendo bene, sul gol lampo di Balotelli siamo stati un po’ lenti noi. Se in difesa concedi e avanti sbagli la partita la perdi, tutto è cambiato dopo che Andrè Anderson ha fallito quell’occasione sulla sponda di testa di Djuric. Non dobbiamo dimenticare due cose. Anzitutto che affrontavamo una squadra di grande livello, con calciatori che non c’entrano nulla con questa categoria. In secondo luogo che abbiamo giocato due trasferte in pochi giorni, prima a Venezia e poi a Monza, con viaggi e pochissimi allenamenti a disposizione. A mente fredda rivedrò la gara e farò un’analisi approfondita, spero che l’atteggiamento morbido non derivi da una sorta di sudditanza ma ci sono mancate le nostre caratteristiche. Ora vedremo la società cosa farà a gennaio, dopo Pordenone ne parleremo. Oggi conta che siamo in una posizione di classifica che ci permette di essere comunque soddisfatti“.

Foto: Twitter Trapani