Ultimo aggiornamento: lunedi' 03 gennaio 2022 22:30

Castori: “Avevamo 8 assenze importanti. Ora proveremo a fare 6 punti con Empoli e Venezia”

16.10.2021 | 18:23

Il tecnico della Salernitana, Fabrizio Castori ai microfoni di DAZN ha commentato il ko contro lo Spezia che inguaia i campani.

Queste le sue parole: “Abbiamo disputato una partita molto onorevole nel primo tempo, sbloccando il risultato con merito grazie ad un’azione splendida chiusa da un attaccante di razza come Simy che, finalmente, si è sbloccato. Un vero peccato perdere questo tipo di partite, a cospetto di avversari alla portata. Non mi spiego il calo mentale nel secondo tempo, è come se la squadra avesse pagato fin troppo a livello mentale la rete subita a freddo che ha consentito allo Spezia di pareggiare. Era il loro primo tiro in porta, mentre noi abbiamo cercato anche il raddoppio con qualche ripartenza interessante. Il 2-1 nasce da una palla persa in fase di possesso, c’è poco da aggiungere. Le assenze? Non ho mai cercato alibi, ma se hai sette calciatori fuori e si fa male pure Gyomber dopo un quarto d’ora diventa dura per tutti. Dobbiamo ragionare sull’atteggiamento avuto nel secondo tempo, resto convinto che abbiamo le possibilità per salvarci e ora dobbiamo provare a fare sei punti contro Empoli e Venezia. Magari con qualche giocatore in più a disposizione”. 

Foto: Twitter Salernitana