sito ufficiale Verona

Cassano: “Solo i pipponi sono ex calciatori. Io ho perso 5 chili e voglio tornare a giocare. Totti mi ha detto che Di Francesco…”

Antonio Cassano, ex attaccante di Inter, Roma, Milan e Hellas Verona, ha parlato a Sky Sport annunciando di voler tornare a giocare: “Se posso essere considerato un ex calciatore? Io sono e sarò un calciatore in eterno perché solo i pipponi possono dire di essere ex calciatori, vuol dire che lo erano anche quando giocavano. Quando tornerò? Non lo so, ma sicuramente voglio continuare. In un mese ho perso 5 chili, sto bene e voglio continuare a giocare, non per i soldi, non l’ho mai fatto in tutta la mia carriera, voglio tornare per orgoglio personale, perché voglio vincere la mia sfida, voglio dimostrare a tutti che posso fare ancora la differenza. Gioco anche 3-4 volte a settimana a tennis e mi alleno ogni pomeriggio, mi voglio tenere in forma perché se dovessi iniziare una preparazione precampionato voglio partire alla grande e andare a mille. La mia squadra ideale? Una che abbia già un’idea gioco interessante, con dei giocatori interessanti. Se devo lottare per la retrocessione e poi andare giù preferisco stare a casa con mia moglie e i miei figli. Voglio un allenatore che punti su di me e mi faccia rendere al massimo. Le cassanate? Sì, va sempre messa in conto, ma molto meno rispetto al passato: ho due figli che stanno crescendo e devo rendere conto anche a loro. La gara di stasera tra Liverpool e Roma? Incrocio le dita per la vittoria della Roma in Champions League, ne sarei felice, ma al di là della semifinali poi la vedo molto dura con Real o Bayern. Totti? Mi ha detto che Di Francesco è un grande allenatore, mi ha parlato di quello che gli piacerebbe fare in futuro, anche se mi ha confessato che gli sarebbe piaciuto continuare a giocare, ma adesso ha intrapreso una nuova carriera. Ancelotti nuovo ct? Sarebbe ottimo, ha fatto bene in tutte le parti del mondo, è un uomo perbene ed è un grandissimo allenatore, un vincente, mi farebbe piacere vedere un allenatore di livello internazionale che allena la Nazionale italiana. Però se dovessi dargli un consiglio, lui ha sempre allenato giocatori e squadre top, ma oggi in Italia di top player c’è solo Buffon…”.

Foto: sito ufficiale Hellas Verona

Commenti

Archivio: Altro