Ultimo aggiornamento: sabato 08 maggio 2021 00:20

Carrera e il Bari: una scelta sbagliata in partenza, effetti disastrosi

21.04.2021 | 17:43

Massimo Carrera esonerato dal Bari non può essere una clamorosa sorpresa, piuttosto una logica conseguenza di una scelta sbagliata. Nessuno discute le qualità di Carrera, evidenziate soprattutto all’estero, ma in Italia non ha quasi mai dimostrato. E prenderlo in Serie C, un campionato per specialisti, ha avuto il significato di mandare la barca allo sbaraglio.

Quando ci avevano chiesto un parere, oltre due mesi fa, avevamo espresso forti dubbi su Carrera, pur essendo il Bari reduce da non esperienza non positiva con Auteri in panchina. I forti dubbi si riferivano al fatto che Carrera si sarebbe dovuto cimentare in un campionato mai frequentato, mai conosciuto, mai sfiorato da allenatore. Ora torna proprio Auteri, ma con i responsabili della panchina il club pugliese ne sta sbagliando una dietro l’altra: da Cornacchini (confermato in C per poi essere esonerato) a Vivarini, da Auteri a Carrera per richiamare Auteri.

La Serie C è il campionato più difficile che ci sia, probabilmente il più difficile del mondo, improvvisando non vai da nessuna parte. Il Bari puntava alla promozione diretta e sperava almeno di blindare il secondo posto: ora è quarto, abbiamo detto tutto…

Foto: Twitter Bari