Ultimo aggiornamento: giovedi' 18 luglio 2019 18:01

Capello sullo scudetto 2006: “Una comica assegnarlo all’Inter. Non rispettati tempi e regole”

14.01.2019 | 11:20

Intervistato da Radio Anch’io Sport, Fabio Capello, allenatore della Juventus ai tempi dello scandalo Calciopoli, ha parlato della decisione di assegnare lo scudetto 2006 all’Inter: “È stata una comica averlo assegnato all’Inter, una cosa nettamente ingiusta. Non sono stati rispettati i tempi e le regole non è stata data la possibilità alla giustizia sportiva di operare correttamente. Guido Rossi agì troppo frettolosamente”.

Foto: imagephotoagency