Ultimo aggiornamento: giovedi' 22 luglio 2021 00:22

Caicedo: “Sistema a quattro difficile ma ci stiamo abituando”

19.07.2021 | 13:15

Direttamente dal ritiro della Lazio ad Auronzo, l’attaccante Felipe Caicedo ha rilasciato alcune dichiarazioni:

“Il ritiro sta andando bene, stiamo imparando tanto le direttive del Mister. Mi trovo bene nel 4-3-3, quando fai l’attaccante alla fine è sempre uguale, cambiano i movimenti ma l’obiettivo è fare gol per far vincere la squadra. Il sistema a quattro è difficile ma ci stiamo impegnando. Sarri ci chiede gioco veloce, con due tocchi massimo, e di raccordo con i centrocampisti per far scorrere veloce la parte. Bisogna aiutarsi di più con gli esterni, perché sono solo li davanti ma ripeto l’obiettivo è sempre quello di segnare. Noi abbiamo giocatori come Luis Alberto e Milinkovic  che possono darti il passaggio decisivo per il gol. Piano piano capiremo meglio i concetti”.

Ha poi parlato del suo gol in Champions e della ‘zona Caicedo’:

Segnare in Champions lo scorso anno è stato un grande stimolo ed è stato un gol importante. Mi ha aiutato a fare meglio. Zona Caicedo? Tanti gol all’ultimo e tutti importanti, forse il più celebrato e il più bello è quello di Cagliari.

Infine, un commento riguardo i tifosi:

“Sono contento dei tifosi, è bello averli di nuovo qui, e ci fa piacere. L’ambiente Lazio mi piace, sono contento qui e mi sono tutti vicini. I tifosi mi scrivono sempre e mi sostengono sui social”.

Foto: Twitter Lazio