Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 19:53

Cagliari, che impresa con la Samp: da 1-3 a 4-3! Maran quarto con la Roma

02.12.2019 | 23:03

Partita divertente, pazza e folle quella appena conclusasi alla Sardegna Arena tra Cagliari e Sampdoria. Apre le marcature Quagliarella su calcio di rigore prima dell’intervallo, in avvio di ripresa raddoppia Ramirez. Gara chiusa? Assolutamente no. Nainggolan ridà speranze con un destro da fuori, ma un minuto dopo ancora Quagliarella trova un gol favoloso con un sinistro al volo. Tutto finito? Ancora no. In pochi minuti Joao Pedro, prima al 74′ e poi al 76′, firma la doppietta personale salendo a 9 reti in stagione. Si va sul 3-3 e Maran lancia in campo Cerri al posto di Simeone. Al 96′ proprio Cerri incorna di testa girando perfettamente alle spalle di Audero un cross dalla sinistra di Pellegrini. Finisce, finalmente, qui. Il Cagliari vola al quarto posto agganciando la Roma a quota 28. La Samp di Ranieri, dopo una prestazione di livello, torna a casa a mani vuote.

Sabato 30 novembre

15:00 Brescia-Atalanta 0-3 (Pasalic 2, Ilicic)

18:00 Genoa-Torino 0-1 (Bremer)

20:45 Fiorentina-Lecce 0-1 (La Mantia)

Domenica 1 dicembre

12:30 Juventus-Sassuolo 2-2 (Bonucci, Ronaldo – Boga, Caputo)

15:00 Inter-Spal 2-1 (Lautaro Martinez 2 – Valoti)

15:00 Lazio-Udinese 3-0 (Immobile 2, Luis Alberto)

15:00 Parma-Milan 0-1 (Hernandez)

18:00 Napoli-Bologna 1-2 (Llorente – Skov Olsen, Sansone)

20:45 Verona-Roma 1-3 (Faraoni – Kluivert, Perotti, Mkhitaryan)

Lunedì 2 dicembre

20:45 Cagliari-Sampdoria 4-3 (Quagliarella 2, Ramirez – Nainggolan, Joao Pedro 2, Cerri)

CLASSIFICA: Inter 37; Juve 36; Lazio 30; Cagliari, Roma 28; Atalanta 25; Napoli 20; Parma 18, Verona 18; Torino, Milan 17; Fiorentina, Bologna 16; Udinese, Lecce, Sassuolo* 14; Sampdoria 12; Genoa 10; Spal 9; Brescia* 7.

*una partita in meno

Foto: Cagliari Twitter