Ultimo aggiornamento: domenica 23 gennaio 2022 09:59

Buffon: “Negli anni di CR7 la Juve ha perso lo spirito di squadra, basandosi sul singolo. Ora magari lo sta pagando”

23.12.2021 | 23:17

Nel corso della sua intervista rilasciata a TUDN, (qui per leggere altre sue battute), Gigi Buffon è tornato ancora sulla Juventus e sugli anni alla Juve e su Cristiano Ronaldo. 

Queste le sue parole: “Quando sono tornato dopo il PSG ho vissuto due stagioni assieme a Cristiano Ronaldo, abbiamo lavorato molto bene insieme ma credo che la Juve abbia perso il DNA di squadra. Si è basata più sul singolo, avendo questo straordinario interprete, ma ora che non c’è più, e che dovrebbe tornare a fare della sua forza il collettivo, lo sta pagando. Nel 2017 eravamo arrivati in finale perché il gruppo era forte e unito, poi magari ci mancò proprio la giocata del singolo”.

Sul suo erede: “Beh ovviamente Donnarumma. Lui, come Oblak, Courtois, ter Stegen sono tutti grandi portieri. Quello che può salire sul gradino più alto è Gigio perché ha il potenziale per distinguersi già entro un anno”.
Foto: Twitter Parma