Buffon espulsione Madrid Foto Give Me Sport

Buffon: “Continuare qui? C’è Szczesny, vale quanto me e ha 28 anni. Mi sento una persona fortunata”

Gigi Buffon saluta la Juventus e parla del suo erede, il polacco Wojciech Szczesny. Queste le sue impressioni: “Continuare qui? Con il presidente Andrea Agnelli abbiamo veramente parlato di tutto, però, credo che un giocatore come me che si è sempre professato juventino debba sapere quando è giusto farsi da parte. Visto che sono stato anche il capitano, capire quando è il momento. Questo è importantissimo. La Juve ha un portiere, Szczesny, che vale quanto me e ha 28 anni. Altrimenti sarebbe sempre costretto a subire paragoni che peraltro mi metterebbero anche a disagio e io non posso vivere queste situazioni. È talmente normale e la fine è stata talmente bella mi sento una persona fortunata”.

Foto: Give Me Sport

Archivio: News