Ultimo aggiornamento: martedi' 22 ottobre 2019 15:27

Brescia, ora tocca a Balo. E peggio per chi lo aveva mandato al Flamengo

23.09.2019 | 23:50

Squalifica scontata, ora Mario Balotelli è pronto. E guardacaso martedì c’è Brescia-Juve, subito una sfida di spessore. Balotelli dice di aver lavorato molto, di sicuro Corini saprà come gestirlo. E soprattutto abbiamo lasciato alle spalle un’estate di finti indizi: qualche fonte di informazione lo aveva mandato con certezza al Flamengo, una spremuta di fiducia e ottimismo, quando Raiola mai aveva direttamente incontrato i dirigenti del club brasiliano. E quando l’ha fatto il Brescia aveva ormai strappato il sì di Balotelli, non temendo alcun tipo di sorpasso. Altro che Flamengo in dirittura…

 

Foto: Twitter ufficiale Brescia