Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 18:32

Brescia, Grosso: “Il gruppo è sano, ma ora servono i punti. Balotelli? Con l’Atalanta ci sarà”

29.11.2019 | 10:37

Non è iniziata nel migliore dei modi l’avventura di Fabio Grosso sulla panchina del Brescia. Zero punti, 7 gol subiti e nessuno realizzato nelle due sfide contro Torino e Roma, sono numeri che fanno già riflettere la dirigenza del club delle Rondinelle. L’allenatore ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di campionato contro l’Atalanta: “Sarà un derby, tutti conosciamo l’importanza della partita. Incontriamo una squadra in fiducia, sicuramente ci darà filo da torcere. Noi vogliamo raggiungere un obiettivo importante“.

Mario Balotelli

“Non voglio sempre parlare di lui, ogni volta si va a vedere se va via un minuto prima o dopo. Con lui ho un rapporto schietto e sincero, ha delle qualità importanti. I convocati li darò dopo, dovrebbe essere a disposizione. Ripeto, ha determinate caratteristiche e se riesce a metterle in campo può esserci utile”.

Momento Brescia 

“Ho a disposizione un gruppo sanissimo, ad ogni allenamento mettono in campo tutto. Sono pochi quelli che hanno già calcato questi campi. All’inizio si andava sulle ali dell’entusiasmo, poi con il passare del tempo determinate bastonate ti hanno rimesso con i piedi per terra. In questo momento c’è il rischio di perdere la fiducia”.

L’Atalanta 

“L’Atalanta la conosciamo benissimo, già altri allenatori più bravi di me ne hanno esaltato le qualità. Sappiamo bene a cosa andiamo incontro, c’è grande attesa. Non vogliamo caricarla troppo, ma ci servono punti. La tattica e la tecnica contano ma le sensazioni sono importanti. È una gara che si aspettava da tanto, noi ce la metteremo tutta”.