Ultimo aggiornamento: domenica 05 luglio 2020 00:24

Borussia, la lettera di Watzke: “Più uniti e forti che mai. Giocheremo per tutti, anche per Bartra”

12.04.2017 | 12:13

Hans-Joachim Watzke, amministratore delegato del Borussia Dortmund, ha scritto una lettera raccontando l’umore del club tedesco e della squadra d Tuchel dopo l’attentato avvenuto ieri sera: “La famiglia del Borussia Dortmund si è sempre dimostrata particolarmente forte di fronte alle difficoltà. Questa comunque è la situazione più difficile degli ultimi decenni, per questo sono certo che saremo più uniti e forti che mai. Oggi non giocheremo solo per noi, ma per tutti. Che sia il Borussia, il Bayer o lo Schalke. Vogliamo dimostrare che il terrore e l’odio non deve mai influire sulle nostre azioni. E, naturalmente, giocheremo per Marc Bartra. Per questo chiediamo a tutti i tifosi di sostenere la squadra al massimo per tutti i 90 minuti. La squadra ha dovuto digerire i fatti in pochissimo tempo, dobbiamo tutti aiutarla. Ho parlato con la squadra per mostrare la mia vicinanza”.

Foto: Bild