Ultimo aggiornamento: sabato 07 maggio 2022 20:15

Bordon: “Inzaghi ha ragione, serve un numero uno che giochi sempre. Non credo nell’alternanza dei portieri”

01.05.2022 | 10:55

Ivano Bordon, storico ex portiere dell’Inter, a la Gazzetta dello Sport ha commentato il dualismo in porta tra Handanovic e Radu: “Inzaghi ha ragione, serve un numero uno che giochi sempre: io stesso in carriera ai miei vice ho lasciato pochi minuti… Mi rendo conto che rispetto ai miei tempi si gioca molto di più, ma questo è un ruolo particolare, in cui serve sicurezza e tranquillità. Per questo, per una ragione psicologica, non credo nell’alternanza tra primo e secondo. Arriverà Onana: mi sembra esplosivo, talentuoso, vedremo come si adatterà. Lo potrà aiutare proprio Handanovic, che è stato un grandissimo. Può avere avuto qualche problema quest’anno, ma resta una garanzia. Capisco cosa provi Radu, ma ora è inutile abbattersi”.
FOTO: Twitter Inter