Ultimo aggiornamento: martedi' 02 giugno 2020 19:45

Bonucci: “A Lione per dimostrare che la Juve c’è sempre nei momenti che contano. Su Chiellini…”

25.02.2020 | 20:35

Queste le parole di Leonardo Bonucci, difensore della Juve, nella conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions contro il Lione: “Arriviamo carichi, con entusiasmo, ritrovato dopo queste due partite. Siamo pronti per una grande partita contro una buonissima squadra. Ritrovare Chiellini? E’ importante per tutto il mondo Juve, per il mister, per me, per la squadra. E’ simbolo di leadership, per me è sempre stato un onore, un piacere. Ho imparato tanto da lui, sarà così per tanto tempo, spero di poter continuare a vincere insieme. Lione? E’ il posto giusto per dimostrare ancora una volta che la Juventus, quando arriva il momento che conta, c’è sempre. Siamo agli ottavi con due giornate d’anticipo, mai successo. Siamo primi in campionato. Abbiamo pareggiato la semifinale d’andata di Coppa Italia col Milan. Sono risultati importanti. Non so al di fuori cosa ci si aspettasse dalla Juventus. Qualcosa di più era difficile, la posizione che abbiamo ovunque rispecchia i nostri doveri. Da adesso comincia un altro momento della stagione, siamo pronti a vivercelo, con entusiasmo, con voglia di arrivare in fondo a tutti gli obiettivi. Come cambia per me con o senza Chiellini? Cambia, cambia. Con Giorgio mi divido le responsabilità, guido i più giovani a metà con lui. Non ci piace solo giocare ma anche parlare, aiutare i compagni, dare indicazioni. Quando sei in due è più facile”, ha chiuso Bonucci.

Foto: Twitter ufficiale Juve