Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 18:57

Bologna, De Leo: “Un punto da prendere con umiltà”

24.11.2019 | 15:31

Alla fine del derby emiliano tra Bologna-Parma terminato 2-2, per i padroni di casa si è presentato Emiliano De Leo alla conferenza stampa di rito. Il tattico rossoblù ha commentato così la partita:” Il Parma ha evidenziato di essere in salute e di avere autostima, cosa che noi non abbiamo mostrato. Dopo averla ripresa siamo stati altalenanti. Ci prendiamo il finale e il punto che in questa fase è da prendere con umiltà. Però, come lo stesso Mihajlovic ha detto, non possiamo essere soddisfatti”. Sulle difficoltà riscontrate dal Bologna:” Da un punto di vista tattico il Parma ha fatto la partita che sa fare meglio, aspettandoti e facendo densità difensiva. Credo che non ci fosse molto spazio per attaccare la profondità ma avremmo dovuto metterci più velocità e più qualità nella manovra. Sicuramente bravi loro ma noi avremmo potuto fare di più”. Sulla settimana particolare vissuta dalla squadra: “Il mister è un valore aggiunto per questo gruppo, è chiaro. Ma non possiamo dipendere dalla presenza o meno di Sinisa perché finirebbe per essere un alibi. I nostri giocatori hanno le qualità per poter fare di più. A noi fa piacere che Mihajlovic sia tornato vicino dal gruppo, ovviamente; credo che i ragazzi ci abbiano sempre messo l’anima, non solo oggi”. Su Dzemaili: “Sicuramente il gol dà una grande spinta e un’iniezione di fiducia. Però Blerim non ha bisogno del singolo episodio per ritrovarsi, è uno dei nostri leader. È un giocatore che ci dà qualità e personalità. Questo è un periodo in cui stiamo cercando di riorganizzarci numericamente”.

Foto: Profilo Twitter Bologna