Ultimo aggiornamento: giovedi' 17 giugno 2021 15:17

Bobo Vieri: “Juve, è una batosta se perdi la Champions. Hakimi fenomenale”

15.05.2021 | 10:30

Bobo Vieri ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport soffermandosi sulla partitissima delle 18 a San Siro. “L’Inter ha preso un allenatore top come Conte, ha costruito una coppia d’attaccante devastante, senza scordare Sanchez. In mezzo ha preso Barella e Eriksen che sono cresciuti entrambi in tempi diversi. Non esiste un uomo scudetto, ma una squadra scudetto. In questa stagione ha aggiunto un Hakimi fenomenale, ha trovato qualità con Eriksen e a quella difesa è difficile fare gol. La Juve ha fatto male, nessuno se l’aspettava. Se non andasse in Champions, sarebbe una batosta incredibile. Inutile cercare colpevole, la responsabilità è globale: club, tecnico, giocatori”.

 

Foto: Instagram Vieri