Ultimo aggiornamento: venerdi' 23 agosto 2019 11:15

Biglia, l’infortunio e l’esultanza liberatoria: “Sono stati quattro mesi duri. Ora…”

09.03.2019 | 22:50

Lucas Biglia, autore del gol capolavoro che ha sbloccato Chievo-Milan, ha parlato così ai microfoni di DAZN subito dopo il match: “Abbiamo fatto tanto, sono a disposizione del mister e dei compagni per fare sempre meglio. L’esultanza? E’ una dedica alla mia famiglia è un gesto che mi chiede di fare mio figlio più piccolo. L’infortunio? Quattro mesi davvero lunghi e duri, preferisco stare in panchina piuttosto che in tribuna infortunato. Ora abbiamo conquistato tre punti importanti”, ha chiuso Biglia.

Foto: Twitter ufficiale Milan