Ultimo aggiornamento: martedi' 15 ottobre 2019 00:20

Biglia: “Il Milan deve tornare in Champions. Derby? Contano solo i tre punti”

19.09.2019 | 22:38

Lucas Biglia, centrocampista del Milan, ha parlato al sito ufficiale del club rossonero in vista del derby. Ecco le sue dichiarazioni: “Dopo una buona preparazione che ho fatto ho preferito fermarmi 20 giorni per un fastidio e non ho voluto commettere lo stesso errore fatto in precedenza. Quindi mi sono ripreso, ho giocato contro il Verona e man mano continuerò a ritrovare la forma. Per farlo totalmente ho bisogno di giocare, ma in una squadra così competitiva a volte può essere difficile perciò devo approfittare di ogni minuto possibile per conquistare la fiducia dell’allenatore. Derby? È la partita della città, a Verona non abbiamo fatto una grande prestazione ma abbiamo vinto e questo ti porta a lavorare con maggiore calma. Quello che conta sono i tre punti, in campionato miglioreremo tanto, se vinciamo è ancora meglio. Sono tutte gare fondamentali ma questa si guarda in tutto il mondo, quindi ti fa vedere la grandezza di questo club che rimarrà sempre nella storia del calcio tra le squadre più vincenti. L’anno scorso abbiamo avuto la fortuna di vincerlo e speriamo di farlo anche quest’anno per avere ancora più fiducia. Obiettivo? C’è stata grande amarezza dopo non essere riusciti a qualificarci in Champions League ma speriamo di riuscire a farlo quest’anno per i nostri tifosi, in modo da regalare loro una grande gioia. Ci vuole voglia e continuare a vincere, giocare per questo club è importantissimo e vincere deve essere la cosa primaria. Il Milan deve tornare a disputare la Champions e diventare sempre più forte”.

Foto: Twitter ufficiale Biglia