Ultimo aggiornamento: mercoledi' 14 aprile 2021 00:23

Bianda, nuovo colpo alla Monchi. Esplosivo e mancino, ha le caratteristiche di Umtiti

18.05.2018 | 19:30

bianda roma

La Roma, come vi abbiamo anticipato, ha mosso passi concreti, quasi decisivi, per William Bianda, promettentissimo difensore classe 2000 in forza al Lens. Operazione da quattro milioni, si sta ragionando sugli ultimi bonus, ma la base di intesa è stata raggiunta nelle ultime ore. Velocità e forza fisica sono le sue caratteristiche principali, il suo idolo è Samuel Umtiti, roccioso ed elegante centrale del Barcellona, e per certi aspetti gli assomiglia. Non a caso Bianda è indubbiamente uno dei talenti emergenti del calcio francese: nazionale Under 17, ha già disputato su ottimi livelli un Europeo e un Mondiale di categoria, oltre ad aver collezionato in prima squadra, in Ligue 2, già 5 presenze da protagonista nonostante la giovanissima età (ha compiuto 18 anni lo scorso 30 aprile). Difensore veloce, esplosivo ed atletico, nonché dotato di un ottimo lancio col mancino, Bianda può giocare indifferentemente sia in una retroguardia a tre che a quattro. Sempre aggressivo sul portatore di palla, forte nei duelli aerei dove può far valere tutti i suoi 186 centimetri e un fisico già definito, incarnando alla perfezione le caratteristiche degli ultimi difensori sfornati dalla pregiata scuola francese, come Upamecano, Zouma, Varane e – appunto – Umtiti. Il gioiello del Lens è dunque un centrale moderno e completo: elegante, bravo in marcatura, difficile da superare nell’uno contro uno e prezioso in fase di impostazione dalle retrovie. La sua crescita recentemente è stata esponenziale, tanto da attirare le attenzioni – come raccontato – della Roma: dopo Coric ecco Bianda, un nuovo colpo… alla Monchi.

 

Foto: lensfans.com