Altro
Berlusconi

Berlusconi: “Derby Monza-Milan? Non è un sogno. I nostri calciatori non simuleranno e con gli arbitri…”

Silvio Berlusconi, presente al Brianteo per assistere alla sfida tra il suo Monza e la Triestina, ha rilasciato alcune dichiarazioni rilasciate ai media presenti: “Il derby Monza-Milan? Non è un sogno. Io sono milanista dalla nascita. Quello che mi ha spinto a dire sì alla possibilità di fare quello che abbiamo fatto è stata questa idea di dare vita ad un modo nuovo di essere dei giocatori e ad un modo nuovo di giocare al calcio. Perché anche sul campo ci sono cose che non si devono fare come condizionare gli arbitri. Non si può far finta di aver ricevuto un fallo più forte del reale, non si possono fare tante scene che purtroppo si vedono in tanti stadi e che purtroppo si devono condannare. Questi sono valori di 32 anni fa? Sono valori eterni che valgono nel calcio e nella vita. Sono valori che si stanno perdendo”.

Foto: Milan Twitter

Archivio: Altro