Ultimo aggiornamento: martedi' 27 ottobre 2020 18:19

Bergomi: “Inter favorita nel derby ma il Milan ci arriva meglio”

16.10.2020 | 12:22

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Giuseppe Bergomi, ex capitano dell’Inter e commentatore sportivo, ha parlato del derby, analizzando come arrivano le due squadre alla stracittadina di domani sera.

Queste le sue parole: “Un derby lo vinci nel momento esatto in cui rifiuti di perderlo. Ne ho giocati tantissimi, dando sempre il 100%. Quello di domani è molto atteso perchè si rigioca finalmente con due squadre in lotta per l’alta classifica. Ha più da perdere l’Inter, che per me parte favorita ed è stata costruita per lo scudetto. Il Milan deve lottare per arrivare tra le prime quattro. Conterà anche chi arriva meglio e forse il Milan da questo punto di vista sta meglio dell’Inter. I nerazzurri hanno 6 fuori per il Covid e alcuni acciaccati dalle Nazionali. Il Milan sta un pò meglio”. 

Su Eriksen: “Non so se va stimolato o coccolato. E’ un top player, in Nazionale fa sempre bene, in Premier dove c’era meno tattica emergevano le sue qualità. Qui deve ancora adattarsi. Le certezze sono davanti e sulla fascia. Io credo che Hakimi sarà un punto fermo di Conte e poi davanti Lukaku e Lautaro sono una coppia affiatata. Sarà una partita molto bella, tirata, e dirà tante cose per l’alta classifica”. 

Fonte Foto: Screenshot Sky Sport