Ultimo aggiornamento: domenica 11 aprile 2021 00:15

Bereszynski: “Quagliarella è più giovane di me. Volevamo vincere, ma non era semplice in dieci contro il Milan”

03.04.2021 | 15:26

Bartosz Bereszynski, terzino della Sampdoria, ha così parlato ai microfoni di Sky Sport al termine del pareggio ottenuto a San Siro contro il Milan: “C’era stanchezza, ma abbiamo giocato bene. Volevamo vincere, purtroppo è arrivato un solo punto. Non era facile giocare in dieci contro il Milan, ma abbiamo tenuto il nostro spirito e ci accontentiamo del punto”.

Infine un elogio per il suo compagno di squadra Quagliarella: “Quagliarella ha fatto un gran gol, ma ha aiutato molto anche in difesa. Se vedo la partita come tifoso, non penso che abbia 38 anni. Anzi, è più giovane di me. Rinnovo? Non è roba mia. Quagliarella è il nostro capitano, sta in forma e può aiutarci ancora a lungo”.

 

 

Foto: Samp Twitter