Ultimo aggiornamento: venerdi' 05 giugno 2020 19:40

Benevento, che lezione al Verona! Prima Letizia, poi doppio Diabaté

04.04.2018 | 18:53

Nel primo match odierno valido per il recupero della ventisettesima giornata del campionato di Serie A, il Benevento rifila una pesante lezione al malcapitato Verona e si impone per 3-0. Un successo netto frutto di una grande prestazione e dei gol di Letizia al 25′ e Diabaté al 66′ e all’84’. Il maliano, dopo il gol pesante siglato alla Sampdoria lo scorso 6 gennaio, indossa nuovamente i panni del mattatore e punisce l’Hellas di Fabio Pecchia che resta fermo in classifica in diciannovesima posizione a quota 22. Per le Streghe di Roberto De Zerbi, invece, l’ultimo posto resta invariato, ma ora i punti sono 13.

Benevento-Hellas Verona 3-0

Marcatori: 25′ Letizia (B), 66′, 84′ Diabate’ (B)

Benevento (4-4-2): Brignoli; Venuti, Djimsiti, Tosca, Letizia; Brignola (87′ Volpicelli), Del Pinto, Viola, Djuricic (80′ D’Alessandro); Iemmello (72′ Guilherme), Diabate. A disp: Candeloro, Rutjens, Billong, Gyamfi, Sagna, Cataldi, Sandro, Lombardi, Coda. All.: Roberto De Zerbi

Hellas Verona (4-4-2): Silvestri; Ferrari, Caracciolo, Vukovic, Souprayen; Romulo, Calvano (27′ Felicioli), Buchel, Valoti (46′ Petkovic); Verde, Cerci (67′ Fossati). A disp: Coppola, Borghetto, Bianchetti, Kumbulla, Zuculini, Aarons, Tupta, Lee, Bearzotti. All.: Fabio Pechia

Arbitro: Daniele Doveri (Roma)

Ammoniti: Del Pinto, Letizia (B), Buchel, Felicioli (H).

Classifica aggiornata: Juventus 78, Napoli 74; Roma 60; Inter 58; Lazio 57; Milan 50; Atalanta, Fiorentina, Sampdoria 47; Torino 39; Bologna 35; Genoa 34; Udinese 33; Cagliari 29; Sassuolo, Chievo 28; Spal 26; Crotone 24; Verona 22; Benevento 13.

Foto: Benevento pagina Facebook