Ultimo aggiornamento: sabato 24 ottobre 2020 14:08

Benali precisa: “Non è colpa del mister, la responsabilità è tutta nostra”

18.12.2016 | 21:40

Ahmed Benali è stato l’unico giocatore del Pescara a presentarsi in sala stampa dopo il ko interno contro il Bologna: “Sono venuto qui per sottolineare non è colpa di società e tecnico. È colpa nostra. La partita è stata condizionata da espulsione di Verre. La società ha speso soldi in estate e fatto la squadra. Ci prendiamo le nostre responsabilità. La squadra dà il 100% per Oddo, è con lui. Non scende in campo lui, ma scendiamo noi che abbiamo preso gol sulle situazioni studiate e preparate in settimana. Sono qui per dure questo. Ci dispiace tanto. Ci metto la faccia. Non è colpa del mister e del presidente. A Palermo vogliamo vincere, cercheremo di fare di tutto”.