Ultimo aggiornamento: lunedi' 30 november 2020 00:30

Baresi: “Ibra mi ricorda Van Basten. Se Marco non avesse avuto quei problemi…”

16.11.2020 | 16:46

Franco Baresi - Calciomercato.it

Intervistato da Sky Sport, la leggenda del Milan, Franco Baresi, ha parlato del momento della squadra di Pioli, parlando del leader, Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese, secondo Baresi, è decisivo come Van Basten, ma non ha vinto quanto l’olandese.

Queste le sue parole:“Ibra? Meglio averlo come compagno che da avversario. E’ incredibile quello che riesce a fare e trasmettere ai compagni a 40 anni, sa essere protagonista e a trovare quegli stimoli dopo una carriera esaltante come la sua. E’ straordinario. Vuol dire che mentalmente è ancora un ventenne. Qualche paragone? Ai miei tempi ne avevo qualcuno bravino diciamo. Se penso agli olandesi, dico van Basten e Gullit avevano questa qualità, fisicità e personalità. Sicuramente Ibra sta facendo la differenza come la facevano loro. Gli manca forse l’aver vinto in Europa o in Nazionale. Marco Van Basten va anche detto che senza quei problemi alle caviglie avrebbe giocato e vinto chissà per quanto tempo ancora. Però Ibra me lo ricorda in un certo senso”.

Foto: Sito uff. Milan