Barella Twitter Vivo Azzurro

Barella, il ragazzo s’è fatto uomo. E Giulini gongola

Nicolò Barella: c’era una volta un ragazzo che ora s’è fatto uomo. Ha soltanto 21 anni, intendiamoci, ma ha dimostrato di avere una personalità nettamente superiore alla media. Gli mancava la Nazionale, tutti lo invocavano in azzurro, la prova del campo lo ha promosso senza alcun tipo di timore. Anche in Polonia pronto a cucire, a ricucire, a impostare, a stare nel vivo del gioco con invidiabile autorevolezza. Ora Giulini, presidente del Cagliari, gongola: non soltanto perché ha resistito a qualsiasi tipo di proposta per trattenerlo in Sardegna promuovendolo capitano. Ma anche perché, quando e se vorrà, il presidente potrà fare la valutazione che ritiene, oggi dal suo punto di vista non inferiore ai 45 milioni. La scorsa estate l’Inter ci ha pensato seriamente e resta in corsa. C’è il Milan, ci sono le sirene straniere (Atletico Madrid e Liverpool), chissà chi si accoderà. Intanto Barella, l’ex ragazzo prodigio, s’è fatto uomo…

Foto: Twitter ufficiale Vivo Azzurro

Archivio: News