Ultimo aggiornamento: mercoledi' 18 settembre 2019 12:16

Barella, quel colpo di tacco è un’opera d’arte

05.05.2019 | 23:30

Se questa è stata la stagione della consacrazione di Nicolò Barella, il colpo di tacco che ha acceso Pavoletti a Napoli è stata un’opera d’arte. La conferma ulteriore, qualora se ne avvertisse la necessità, di quanto sia cresciuto il centrocampista del Cagliari. Qualità, quantità, inserimenti geniali e intuizioni da autentico artista, come quella che ha acceso Pavoletti. Alla fine il Cagliari ha perso, ma la bellezza del gesto resta. Fa bene Giulini ad alzare l’asticella, un centrocampista così farebbe la fortuna di chiunque. E vedremo se l’Inter, dopo averci lavorato a lungo come raccontato in più occasioni, manterrà il vantaggio fin qui accumulato. Di sicuro, Barella è pronto per qualsiasi tipo di ribalta.

Foto: Twitter ufficiale Cagliari