Ultimo aggiornamento: mercoledi' 11 dicembre 2019 11:54

Barella e il Fantacalcio: “Ricevo insulti e c’è chi mi dice che ha perso la partita per colpa mia”

05.10.2019 | 13:25

Nicolò Barella, all’interno dell’intervista rilasciata oggi sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, confessa tutto ciò che non sopporta nel mondo del calcio: “Le falsità. Poi il Fantacalcio: non il gioco in sé, ma c’è gente che mi insulta perché mi dice di aver perso la partita per colpa mia… come se io fossi contento di una mia brutta prestazione. Ecco, vorrei tanto mandarli a quel paese. E poi non sopporto le etichette. Come il fatto di essere un cattivo”.

Foto: vivoazzurro