Ultimo aggiornamento: venerdi' 15 november 2019 00:25

Barcellona, due giornate a Dembelé. Salta il Clasico per aver detto all’arbitro: “Sei cattivo”

09.10.2019 | 13:02

Il Comité de Competicion della Liga spagnola ha sanzionato con due giornate di squalifica Ousmane Dembelé, attaccante del Barcellona reo di aver avuto “atteggiamenti di svilimento e disprezzo verso gli arbitri o autorità sportive” durante la sfida al Siviglia di domenica scorsa. Oltre alla gara di sabato 19 contro l’Eibar, il francese non sarà convocabile dunque neanche per il Clasico del 26 contro il Real Madrid. La frase incriminata sarebbe stata “Molto cattivo, sei molto cattivo” (“Muy malo, eres muy malo“), un commento rivolto dal giocatore all’arbitro Mateu Lahoz dopo che quest’ultimo aveva estratto il cartellino rosso in direzione di Ronald Araujo, 20enne compagno di squadra di Dembelé. Il Barça ha ora la possibilità di ricorrere all’appello per tentare di ridurre quantomeno la sanzione a un solo turno, avendo così a disposizione il ragazzo per il big match contro i madrileni.

Foto: AS