Ultimo aggiornamento: domenica 21 luglio 2019 01:00

Barça, parla Bartomeu: “Il futuro senza Messi è molto lontano. Su Neymar e Rabiot…”

19.02.2019 | 16:08

Il presidente del Barcellona, Josep Maria Bartomeu, in un’intervista a Le Figaro alla vigilia del match di Champions contro il Lione, fa il punto su passato, presente e futuro del club blaugrana: “Neymar? Mai, né il padre, né il giocatore, né il suo entourage, ci ha chiamato per dire che voleva tornare. Rabiot? Nessun contatto. Messi? Il futuro senza di lui è ancora molto lontano. Dopo Leo non c’è nessuno, né al Barca né in nessun altro posto al mondo. Al futuro senza di lui ci stiamo pensando, ma è ancora un futuro molto lontano. Leo è un giocatore giovane, ha 31 anni e ancora due anni di contratto, ma credo prolungherà la sua carriera oltre il 2021. Ora dobbiamo pensare di giovani talenti: Todibo, De Jong, Dembelè, Lenglet e Arthur sono giocatori molto giovani che si consolideranno gradualmente”, ha chiuso Bartomeu.

Foto: Twitter ufficiale Barcellona