Calciomercato
Valverde

Barça, è emergenza difesa: tra soluzioni interne e obiettivi per gennaio…

Una vera e propria emergenza nel reparto arretrato per il Barcellona. Il club blaugrana, dopo aver perso per infortunio Samuel Umtiti e Thomas Vermaelen (il cui rinnovo è sempre più a rischio), ha soltanto due difensori centrali di ruolo a disposizione. Inevitabilmente la società ricorrerà ai ripari sul calciomercato e si è già attivata per cercare rinforzi in vista della sessione di gennaio. Il primo nome della lista, non è più una novità, è Matthijs De Ligt dell’Ajax, corteggiato dal Barça da tanto tempo. Ma l’olandese non è il solo: stando a quanto scrive il Mundo Deportivo, i blaugrana sarebbero interessati anche ad Ivanovic (34 anni, oggi allo Zenit San Pietroburgo dopo tanti anni al Chelsea), Dakoman del Getafe e Unai Núñez, 21enne dell’Athletic Bilbao. Occhio, però, perché il Barcellona – almeno per il momento – rimpolperà la difesa con delle soluzioni interne: una su tutte è quella che chiama in causa Juan “Chumi” Brandariz. Il giovane centrale è già stato aggregato nelle scorse ore alla rosa a disposizione di Valverde, ma potrebbe non essere solo una soluzione temporanea. Molto dipenderà dalle tempistiche dei recuperi di Umtiti e Vermaelen, ma anche dalla fattibilità a gennaio delle operazioni in entrata.

 

Foto: Twitter ufficiale Barcellona

Archivio: Calciomercato