News
Twitter Nizza

Balotelli: “Di Maria e Falcao fenomeni, Cavani no. Sul mio futuro…”

L’attaccante del Nizza, Mario Balotelli, ha parlato così ai microfoni di RMC Sport: “Sto davvero molto bene qui, ci sono dei tifosi eccezionali. Ci sostengono in ogni partita e li ringrazio, sono stato davvero accolto molto bene e sono felice. C’è stato un momento quest’anno dove ho avuto un piccolo problema. Poi ho preso qualche cartellino di troppo che mi ha impedito di disputare altre partite, cosa che mi ha fatto innervosire perché mi sentivo bene. L’importante per me è giocare tutte le partite, perché in tutta la mia carriera non ho mai avuto un’opportunità simile. Se il Monaco è raggiungibile? È a più 5 si di noi,  ma io gioco sempre per arrivare primo. Non mi interessa essere secondo o terzo, gioco per vincere e secondo me ce la possiamo fare, anche se abbiamo un calendario complicato. Per come la vedo io il Monaco è più forte del Psg, a Parigi possono anche avere i giocatori migliori, ma non giocano da squadra. Già con Ibrahimovic era così: non giocavano da squadra, potevano vincere e perdere contro chiunque. Al Monaco è pieno di giocatori che sono molto forti, nel complesso non sono fenomeni, ma sono una squadra. Bernardo Silva, ad esempio, è molto forte, ma secondo non è un fenomeno. Come lo sono invece Falcao e Di Maria. Cavani? È forte, ha segnato tanto, ma anche lui non è un fenomeno. Il mio futuro può essere ancora a Nizza? Si, spero di vedere il Nizza ai livelli dei grandi club europei. Se così fosse, firmerei a vita. Se ci fosse il calcio ad alti livelli europei qui, non potrei chiedere di meglio perché si sta benissimo”.

Foto: Twitter Nizza

Commenti

Archivio: News