Ultimo aggiornamento: venerdi' 29 maggio 2020 11:15

Badu: “Ad agosto ho rischiato di morire, poi ho perso mia sorella: sono anni difficili”

15.04.2020 | 13:20

Intervistato dalla BBC, Emmanuel Badu, centrocampista ghanese dell’Hellas Verona ha raccontato come sta vivendo questo momento: “La vita è più preziosa del calcio, quindi in questo momento dobbiamo prenderci cura di noi stessi. Stare al sicuro e pregare che questa cosa finisca in fretta, così possiamo tornare tutti a fare ciò che amiamo fare. I primi 18 giorni ero in isolamento perché abbiamo giocato contro la Sampdoria e sfortunatamente buona parte dei loro giocatori è risultata positiva, quindi dovevamo essere isolati. Il 2019 ed il 2020 sono stati gli anni più difficili della mia vita. Ad agosto sono quasi morto, ho avuto molti infortuni e poi ho perso mia sorella in un modo così doloroso.”

 

Foto: profilo Twitter ufficiale Hellas Verona