Ausilio Twitter ufficiale Inter

Ausilio: “Rinnovo Icardi? Ci stiamo lavorando. Vogliamo andare avanti in Champions. Su Paquetà…”

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, ha rilasciato un’intervista toccando diversi argomenti ai microfoni di Sky Sport: “Il carattere lo abbiamo, ma c’è anche qualcosa di più. Per fare cose importanti serve anche la qualità e non si vincono sei partite soltanto con la determinazione. Vogliamo portare qualcosa in più anche sotto questo punto di vista. Brozovic deve recuperare, Vrsaljko è rimasto a Milano e abbiamo trovato una giusta collaborazione con la Croazia. D’Ambrosio ha invece un problemino al ginocchio, un’infiammazione, ma speriamo di averlo a disposizione per il derby. L’Inter è consapevole del lavoro che ha importato fin dall’anno scorso. Volevamo la Champions e ci siamo riusciti: stiamo giocando al massimo sia in campionato che nel girone. Abbiamo inserito sei o sette calciatori nuovi e nelle prime partite era chiaro trovare qualche difficoltà. Abbiamo una squadra di qualità e vogliamo dimostrare tanto. Keita? tutti possono fare meglio, non è una questione di singoli. Tutti quelli che hanno fatto il Mondiale entrano in forma sempre da ottobre. Keita non stava benissimo all’inizio della stagione, è arrivato tardi e poi ha lavorato tanto e bene per migliorare. Sarà molto utile e nell’uno contro uno sarà devastante. La Champions? Stiamo facendo di tutto per andare agli ottavi, speriamo di poter giocare questa competizione anche a marzo. Abbiamo rinnovato il contratto a Spalletti, siamo felicissimi. Il rinnovo di Icardi? Ci stiamo lavorando, vogliamo allungare e adeguare il suo ingaggio. Ci sono ancora di tre anni di contratto e non abbiamo fretta. La risposta a Paquetà? Non ho ancora una soluzione. Siamo in una fase di scouting, vediamo tante partite e cerchiamo qualcosa in giro seguendo tanti profili interessanti. Se serviranno calciatori li prenderemo, la società è molto disponibile”.

Foto: Twitter Inter

Archivio: Altro