Ultimo aggiornamento: venerdi' 15 gennaio 2021 19:19

AUGUSTIN URZI, IL PREDESTINATO CHE ASPIRA AL GRANDE SALTO IN EUROPA

27.04.2020 | 11:00

Augustin Urzi, ala destra 19enne del Banfield, sarà sicuramente uno dei gioielli del mercato argentino più richiesti la prossima estate. Infatti, secondo i media argentini, su di lui, è molto forte l’interesse della Roma e dell’Inter.

Classe 2000, è cresciuto calcisticamente nel club biancoverde, entrando nel suo settore giovanile a soli 8 anni. A 17, ha cominciato a giocare nella squadra riserve, debuttando in prima squadra nel dicembre 2018, sotto la guida del tecnico Julio Cesar Falcioni. Pochi mesi dopo, sotto la guida di Hernan Crespo, è riuscito a diventare uno dei punti cardine della squadra, chiudendo la stagione con 2 reti e 1 assist in 12 presenze. Contratto in scadenza nel 2023 con clausola da 20 milioni di dollari, ha fatto anche parte della selezione argentina Under-19, Under-20 e Under-23. Con quest’ultima, ha vinto il torneo pre-olimpico e giochi panamericani, segnando un gol decisivo nella finale contro l’Honduras.

Esterno offensivo molto rapido, possiede un gran dribbling ed un ottimo tiro dalla distanza, ed è stato spesso accostato al Fideo, Angel Di Maria. Dipinto da molti come un predestinato, in Argentina molti si aspettano grandi cose da lui. Su di lui, infatti, è molto forte l’interesse di diversi club europei, fra cui anche la Roma e – come rivelato dallo stesso calciatore a TNT Sports, l’Inter.