Ultimo aggiornamento: lunedi' 21 ottobre 2019 10:02

Atalanta-Shakhtar, le ultimissime sulle probabili formazioni

01.10.2019 | 00:03

Nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League, l’Atalanta se la vedrà a San Siro contro lo Shakhtar Donetsk e non potrà più sbagliare dopo l’amaro esordio contro la Dinamo Zagabria. Proprio per questo, il tecnico orobico Gasperini dovrebbe puntare sulla migliore formazione a disposizione, quella che più gli ha dato sicurezze negli ultimi tempi. Rientra Gollini in porta, mentre in difesa Kjaer stavolta può restare fuori. Stesso discorso per Malinovskyi, che comunque è ancora in ballottaggio per un posto sulla trequarti. Castagne può riprendersi la corsia mancina ai danni di Gosens. Gli ucraini non hanno abbandonato il 4-2-3-1 con l’avvicendamento tra Fonseca e Castro e dovrebbero riproporlo anche contro la Dea. In campo ci saranno due obiettivi estivi del mercato italiano come Ismaily e Taison. Appuntamento a San Siro alle 18:55. A seguire le probabili formazioni:

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. Allenatore: Gasperini

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Butko, Kryvtsov, Matviyenko, Ismaily; Alan Patrick, Stepanenko; Marlos, Taison, Konoplyanka; Junior Moraes. Allenatore: Castro

Foto: sito ufficiale Atalanta