Ultimo aggiornamento: mercoledi' 25 november 2020 12:04

Astori, la lettera di Pasqual: “Un orgoglio lasciarti la fascia di capitano, pochi giorni fa eravamo a cena insieme…”

04.03.2018 | 21:35

L’ex capitano della Fiorentina, Manuel Pasqual, oggi in forza all’Empoli, ha diffuso via Twitter questa bellissima lettera dedicata allo sfortunato Davide Astori, che da lui aveva ereditato la fascia: “Stamani quando ho appreso la notizia tutto si è fermato, tutto ha perso di senso di fronte a quanto successo. La rabbia, la tristezza, il dolore profondo che ho provato in quegli attimi sono difficili da raccontare. Ho avuto la fortuna ma soprattutto il piacere di averti conosciuto e di esserti amico: ci siamo conosciuti in Nazionale ma quando ci siamo ritrovati alla fiorentina è nato subito un bel feeling: tante battaglie combattute insieme, ma soprattutto un amico fedele con cui condividere tutto dentro e fuori dal campo. Quando ho lasciato Firenze, sono stato orgoglioso che quella fascia andasse sul tuo braccio, perché ho sempre ritenuto che tu fossi l’uomo giusto per indossarla. Pochi giorni fa eravamo a cena insieme, parlando e scherzando come sempre, di calcio ma non solo, perché l’amicizia che ci legava andava ben oltre il rettangolo verde. Ciao Asto”.

Foto: Twitter Pasqual