Ascoli

Ascoli: aggrediti Parlati e Venditti al rientro da Venezia

Stando a quanto riferito dall’Ansa, due calciatori dell’Ascoli, il centrocampista Samuele Parlati (1 presenza sin qui) e il portiere Vincenzo Venditti (zero apparizioni) sono stati aggrediti la scorsa notte al rientro dopo la trasferta di Venezia, conclusasi con una sconfitta per 1-0. I due sono stati sorpresi nei presi delle rispettive abitazioni da una decina di persone con il volto coperto da sciarpe dell’Ascoli. Parlati ha schivato un pugno e poi è finito a terra insieme al proprio aggressore, in suo soccorso è giunto Venditti che a sua volta è stato colpito da uno schiaffo. Il gruppo di aggressori, riferisce l’agenzia, ha proferito parole minacciose che coinvolgono anche il resto della squadra, ultima in classifica in Serie B.

Commenti

Archivio: News