Ultimo aggiornamento: venerdi' 06 dicembre 2019 19:37

Arsenal, il declino di Emery. E il tentativo per Espirito Santo

29.11.2019 | 11:47

Risultati non convincenti, per non dire altro, alla base dell’addio a Emery. L’Arsenal aveva bisogno di voltare pagina in fretta. Ljungberg è una soluzione momentanea, in attesa di una svolta. E già dalla serata di ieri su diverse fonti inglesi circola il nome di Nuno Espirito Santo, attuale tecnico del Wolverhampton con un contratto in scadenza nel 2021 e che in passato era stato apprezzato anche dal Chelsea per il suo gioco moderno. Un nome rilanciato dopo le 10 di stamattina, a conferma che l’Arsenal ha la necessità di trovare una soluzione competitiva dopo l’addio a Emery.

Foto: Express