Ultimo aggiornamento: martedi' 12 ottobre 2021 00:30

Arrestato il fratellastro di Cassano: furto con scasso

21.09.2021 | 19:11

E’ stato arrestato nelle ultime ore dai Carabinieri di Modugno (provincia di Bari), il fratellastro di Antonio Cassano, Giovanni. L’uomo è stato riconosciuto nelle immagini dell’impianto di videosorveglianza di un appartamento per via della sua bassa statura, motivo anche del soprannome “Giovanni u curt”.
Giovanni Cassano è accusato di furto pluriaggravato e in più ha violato il regime di sorveglianza speciale e dovrà rispondere anche di possesso ingiustificato di grimaldelli, uso di targa manomessa e guida senza patente perché revocata. Il bottino della rapina, avvenuta nella notte tra il 9 e il 10 giugno, è di gioielli, Rolex e beni per circa 30mila euro.
Questa mattina all’alba, quando è stato rintracciato dai Carabinieri nella sua abitazione, lo hanno trovato in possesso di un telefonino, in violazione degli obblighi della sorveglianza speciale. In casa aveva inoltre quattro passamontagna e diverse parrucche. A riportarlo è la Gazzetta dello Sport.