Ultimo aggiornamento: martedi' 12 ottobre 2021 00:30

Antonucci, la rinascita si chiama Cittadella

24.09.2021 | 00:15

Mirko Antonucci è stato uno dei colpi più importanti del Cittadella nell’ultima sessione di mercato. Operazione a titolo definitivo, Il classe 1999 lascia la Roma e si avvia a un nuovo ciclo. Le sue qualità sono fuori discussione, l’impatto con il club veneto è stato buono, ulteriore conferma che il Cittadella crede e non poco nei ragazzi di qualità. Antonucci aveva solo bisogno di una certa stabilità dopo essere andato spesso in prestito e tornato a casa madre. Non ha rivincite da consumare, in fondo chiede solo di giocare con una certa continuità e la Serie B di quest’anno sembra fatta apposta per esaltare i giovani in carriera. La rinascita di Antonucci riparte da Cittadella, all’interno di un campionato tutto da seguire.

 

Foto: sito Salernitana