Andreazzoli conferenza Empoli Twitter

Andreazzoli: “Genoa? Sfida ostica. Sull’approccio…”

Il tecnico dell’Empoli Aurelio Andreazzoli ha parlato così in conferenza stampa prima col match contro il Genoa: “Quando inizierà sarà una partita normale, ma l’ambiente che troveremo sarà certamente particolare. Ci riporterà alla sofferenza che la città ha patito in questi giorni, saremo vicini ai genovesi. Genoa? È una squadra che ormai si è consolidata in Serie A, è sempre ostica. Marassi poi trascina la squadra. La vittoria all’esordio ci ha dato buone sensazioni, i ragazzi non sono mai calati di concentrazione, ma questo lo avevamo sempre fatto anche prima. 43 minuti di silenzio? Avrei preferito che non ce ne fosse bisogno, ma apprezzo la decisione della tifoseria del Genoa. Approccio? È difficile fare correzioni in uno stadio dove c’è grande confusione, sarà per questo che sono abbastanza pacato. A volte lo faccio attraverso i giocatori, ma non sempre arriva. A volte mi domando come mai non ho molto da dire ai ragazzi, ma questo è il mio approccio alle partite. Mi aspetto che quest’Empoli cresca. Le individualità non portano da nessuna parte, i giocatori devono imparare a muoversi nel giusto contesto. Polvani? Mi dispiace tanto, ha avuto un infortunio bruttissimo e gli faccio i miei migliori auguri”.

Foto: Twitter Empoli

Archivio: News