Ultimo aggiornamento: venerdi' 22 ottobre 2021 00:25

Altra serata storta per Cakir: rigore inesistente in Germania-Romania, corretto dal VAR

08.10.2021 | 23:28

Dopo la serataccia in Champions League a San Siro, quando ha arbitrato Milan-Atletico Madrid, ne è arrivata un’altra nelle Qualificazioni Mondiali per Kuneyt Cakir.
Il fischietto turco che ha espulso Kessie e concesso quel rigore più che dubbio agli spagnoli nel recupero, ha commesso un altro errore grossolano in Germania-Romania. Al 5′ minuto di gioco Cakir ha fischiato calcio di rigore in favore dei tedeschi per un contatto tra Burca e Werner, ma fin da subito era apparso come un contrasto fortuito e non falloso. Il VAR ha richiamato immediatamente il direttore di gara, che poi è tornato sui suoi passi annullando la decisione. Alla fine la Germania ha vinto 2-1 in rimonta, dopo il gol a freddo di Hagi al 9′, ci hanno pensato Gnabry e Muller a regalare il successo agli uomini di Flick.