Twitter Juventus

Allegri: “Squadra sempre più matura, non conta il sistema di gioco. Su CR7 e il Napoli…”

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ha parlato dopo il successo sul Bologna a Sky Sport“La squadra ha fatto bene, si è dimostrata matura. Il primo tempo la squadra ha giocato bene tecnicamente, nel secondo tempo abbiamo usato troppo il perimetro e non siamo andati più dentro al campo. Sono contento di quello che hanno fatto, stanno crescendo tutti. Sabato abbiamo lo scontro diretto col Napoli, sarà sicuramente una bella partita. Non è il sistema di gioco, siamo in quindici perché tanti sono fuori e ho dovuto far riposare qualcuno, garantire l’ampiezza della squadra con Cancelo e Cuadrado, torneremo a giocare a quatto come in alcune circostanze giocheremo a tre. Come me la gioco sabato contro il Napoli? In testa non ho nulla, l’unico elemento sarà quello di venerdì tutti insieme, vedrò e deciderò cosa fare. Cristiano Ronaldo riposerà prima o poi? Stasera volevo tirarlo fuori però lui era voglioso di fare gol. Qui in Italia il campionato è più difficile, si raddoppia, si triplica. Sono contento di quello che sta facendo. Quando hai in campo giocatori di esperienza, anche queste partite che sembrano facili ma non lo sono, loro danno una mano in campo, i vari Barzagli, Benatia, Bonucci e lo stesso Ronaldo. Cristiano ha un modo particolare nel passare il pallone, toccare il pallone, sono queste piccole cose che fanno la differenza e lo rendono un campione”.

Foto: Juventus Twitter

Archivio: News