Allegri conferenza Champions 2018 Foto Juventus Twitter

Allegri: “Dovevamo fare più gol. Bernardeschi? Gli ho tirato le orecchie perché…”

Queste le prime parole di Max Allegri, tecnico della Juve, dopo la vittoria in Champions contro lo Young Boys: “Bernardeschi? Si pestava un po’ i piedi con Dybala, la sua zona preferita è centro-destra e per maggiore equilibrio l’ho schierato lì. Federico attacca la profondità, ha fatto una bella partita. Gli ho tirato un po’ le orecchie perché c’erano delle situazioni in cui doveva dare la palla e lui cercava il gol personale. Oggi bisogna avere più controllo della partita e non smettere di correre in avanti. Dovevamo fare più gol e sfruttare le nostre occasioni perché la differenza reti è molto importante. Quando arriveranno le partite importanti quando hai cinque occasioni e devi fare tre gol, oppure su tre occasioni devi fare due gol. Se questo non l’hai nella testa e gigioneggi un po’ te lo porti dietro. Anche in campionato. Intesa Dybala-Ronaldo? Non è tanto l’intesa Dybala-Ronaldo. Il vantaggio è quando hai un punto di riferimento in avanti loro hanno più possibilità di andare a far gol”.

Foto: Twitter ufficiale Juventus

Archivio: Champions League