allegri conferenza foto twitter uff juve

Allegri: “Douglas Costa non è al meglio. Dobbiamo avere rispetto dell’Ajax”

Il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato in conferenza stampa della gara di domani contro l’Ajax: “C’erano molte probabilità che Mandzukic stesse fuori. Ora devo decidere chi giocherà: Kean, Dybala o nessuno dei due. Il risultato dell’andata non conta niente. E’ una partita secca che dovremo giocare con la stessa intensità avuta contro l’Atletico. Dovremo avere grande rispetto dell’Ajax in difesa ed essere più precisi in fase d’impostazione. Sarà una partita infinita. Aperta fino all’ultimo. Ci sarà bisogno di tutti”. Su Cristiano Ronaldo: “Ha una qualità straordinaria. In alcuni momenti diventa un altro giocatore. Può essere capitano? No, lo sarà Dybala se gioca, oppure Bonucci”. Sull’infortunio di Mandzukic: “Ha un problema al ginocchio e ha fatto fatica ad allenarsi da dopo il Milan. In queste partite servono giocatori che stanno bene, perché dovranno essere delle iene”. Le condizioni di Douglas Costa: “Non è nelle migliori condizioni. Speriamo che nella rifinitura di domani mi dia delle garanzie per averlo per 30 minuti, perché può essere determinante”. Su de Jong: “Se dovesse giocare, dovremmo dargli più pressione. Ma noi domani dobbiamo vincere e passare il turno, con o senza De Jong. Servirà una partita fisica”. Infine sul ballottaggio Alex Sandro-Spinazzola: “Domani gioca Alex Sandro. Spinazzola ha fatto molto bene ma deve abituarsi a questo tipo di partite, che ti rubano energie fisiche e mentali”.

Foto: Twitter ufficiale Juventus

Archivio: Champions League